Il conflitto tra Colle e magistrati

Il conflitto di attribuzione sollevato da Napolitano contro la Procura di Palermo rischia di inasprire la crisi di legittimità di cui soffrono le istituzioni italiane Continua a leggere

Annunci

Stop di Napolitano sul nuovo lodo Alfano

ROMA – Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è intervenuto ieri sulla vicenda del cosiddetto “nuovo lodo Alfano” (la legge costituzionale approvata recentemente in commissione Affari costituzionali con una netta maggioranza dal centrodestra che sospende i processi a carico del Capo dello Stato e del Presidente del Consiglio). Continua a leggere

Napolitano: “Sull’università fatti, non parole”

PISA – Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è intervenuto ieri a Pisa in occasione del bicentenario della Scuola Normale Superiore. Tra i vari passaggi del discorso del Capo dello Stato, certamente i più significativi sono stati quelli a proposito dell’università italiana, delle condizioni in cui essa versa e delle prospettive per il futuro. Napolitano ha detto di condividere le preoccupazioni degli studenti, ha ricordato che l’università e la ricerca giocano un ruolo strategico nel nostro Paese, e che nessuno può ignorare le “difficili condizioni” in cui attualmente si trova e che destano in lui “forti preoccupazioni”. “Sento il dovere di riaffermare il rilievo prioritario che va attribuito, non solo a parole ma con i fatti, alla ricerca e all’alta formazione e dunque all’Università”, ha detto ancora il Presidente, pur riconoscendo, ovviamente, l’autonomia e il primato del dibattito tra le forze politiche in sede parlamentare. Continua a leggere