Ecco perché sia Trump che Macron hanno un problema di popolarità

Qualche giorno fa abbiamo dato conto di un sondaggio che segnalava un calo nella popolarità di Macron. Abbiamo detto che serviva prudenza, perché il dato poteva essere presto smentito da altri dati, magari proprio in conseguenza dell’attivismo del presidente francese su temi (la Libia, i cantieri navali di Saint Nazaire) che l’avevano messo in cattiva luce qui in Italia. Continua a leggere

Annunci

La “luna di miele” di Macron è davvero finita?

Qualche giorno fa sualla stampa italiana ha avuto molto risalto la notizia che la popolarità del presidente francese Emmanuel Macron presso i suoi elettori sia in caduta libera.

Alla base di questa notizia, l’ultimo “bollettino” pubblicato dall’istituto demoscopico francese IFOP, secondo il quale a luglio la popolarità di Macron sarebbe scesa di ben 10 punti rispetto al mese precedente. Molti giornali e notiziari italiani si sono affrettati a titolare sulla “fine della luna di miele” del nuovo presidente francese con il suo popolo. Ma è davvero così? Continua a leggere

Francia, un primo turno senza precedenti (ma scontato)

Le elezioni legislative francesi di domenica scorsa hanno avuto un esito senza precedenti e allo stesso tempo poco sorprendente.

Lo stesso dato dell’affluenza è in linea con questa definizione: ha votato meno di un francese su due, il 48,7% (in calo di 8,5 punti rispetto al 2012). Si tratta di un record negativo per delle elezioni legislative, e tuttavia in continuità con un trend che da anni vede diminuire i numeri della partecipazione al voto. Continua a leggere