Primarie, a Milano vince Pisapia

MILANO – L’avvocato Giuliano Pisapia ha vinto le primarie del centrosinistra per la carica di sindaco di Milano. Pisapia, 61 anni, ex parlamentare della sinistra, ha ottenuto il 45,3% dei voti, battendo l’architetto Stefano Boeri (40,1%), il costituzionalista Valerio Onida (13,4%) e l’ecologista Michele Sacerdoti (1,1%). Hanno votato 67.500 persone, meno dei 100mila che le stime della vigilia (obiettivamente troppo ottimistiche) avevano presagito, ma comunque più che alle primarie nazionali del PD di 2007 e 2009. Il risultato dell’affluenza è particolarmente positivo se si considera che la giornata a Milano è stata piovosa e non mancavano le “distrazioni” (il derby Milan-Inter, ma anche l’ultimo e decisivo Gran Premio della stagione di Formula 1).

Pisapia, che godeva dell’appoggio “esplicito” di Sinistra ecologia libertà e della Federazione della Sinistra, ha distanziato di oltre 3.000 voti Boeri, appoggiato invece dal Partito Democratico. La sconfitta di Boeri si può spiegare con la sua immagine considerata troppo “compromessa” con le passate giunte di centrodestra e con i “poteri forti” locali, tant’è che molti elettori del Pd non hanno fatto mistero di preferirgli Onida (molto ben visto dall’IDV) o lo stesso Pisapia. Quest’ultimo a marzo sfiderà con tutta probabilità il sindaco uscente, Letizia Moratti, che chiederà la riconferma; ancora sconosciuto il nome del candidato centrista (che sarà appoggiato, probabilmente, anche da FLI), ma si vocifera di un clamoroso ritorno dell’ex sindaco Gabriele Albertini (un po’ come fece Guazzaloca a Bologna l’anno scorso).

Quelle di Milano sono state le prime, ma non le uniche elezioni primarie del centrosinistra in vista delle elezioni comunali previste per la primavera 2011: la giornata più importante sarà probabilmente il 23 gennaio, giorno in cui si terranno le primarie per scegliere i candidati a Bologna, Napoli e Torino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...