Fini chiede le dimissioni di Berlusconi

BASTIA UMBRA (PG) – La giornata di ieri ha fatto registrare un nuovo, decisivo passo verso l’implosione del centrodestra e la cridi di governo sempre più vicina. Al culmine di un lungo discorso (oltre un’ora e mezza) il presidente della Camera Gianfranco Fini ha pubblicamente chiesto che il presidente del Consiglio si dimetta. Forse più ancora dell’affermazione in sé (già “nell’aria” nella mattinata, dopo la pubblicazione di un’intervista rilasciata da Fini a un quotidiano tedesco) ha destato una certa impressione il boato di esultanza, si può dire liberatoria, della folta platea di presenti.

Il discorso di Fini ha rappresentato la chiusura della due giorni di presentazione del manifesto dei valori del suo nuovo partito, “Futuro e Libertà”; poco prima di lui, i finiani presenti nel governo (Urso, Ronchi, Menia e Bonfiglio) avevano rimesso virtualmente il loro mandato nelle mani del leader di FLI, lasciando trapelare che la strada nell’immediato futuro sarà quella dell’appoggio esterno. Sì perché, come era logico e scontato attendersi, Berlusconi ha fatto sapere a stretto giro di non avere alcuna intenzione di dimettersi, e ha sfidato Fini a negargli la fiducia in Parlamento. Fiducia che non ci metterà molto a venir meno, se le critiche (pesanti) all’operato del governo – e del Presidente del Consiglio in primis – che abbiamo udito ancora una volta da Fini sono sincere.

Fini e FLI hanno alfine deciso dunque, come da più parti erano stati sollecitati a fare, a “staccare la spina” al governo Berlusconi IV. Ma si apprestano a farlo cercando di dettare sia i tempi della crisi che i modi della sua risoluzione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...