D’Alema-Fini, prove d’intesa su governo di transizione

ASOLO (TV) – Prove tecniche di larghe intese. Si poteva intitolare così l’incontro tenutosi ieri ad Asolo, nel cuore del Veneto leghista (Treviso è la provincia più “verde” della regione più “verde” d’Italia), incontro organizzato dalla fondazioni “Italianieuropei” e “FareFuturo”.

Ospiti d’onore: i presidenti delle due fondazioni, Massimo D’Alema e Gianfranco Fini; tema dell’incontro: la legalità. Basterebbero questi due elementi per far comprendere quanto temibile debba essere apparso l’evento in questione al Presidente del Consiglio Berlusconi. E i due protagonisti della giornata ce l’hanno messa tutta per confermarne i timori: Fini, con l’atteggiamento all’apparenza prudente che lo contraddistingue di recente, si è “limitato” a suggerire a Berlusconi di concentrarsi su ciò che deve fare adesso che è al governo, e non dopo eventuali elezioni, e a ricordargli che “soltanto chi non conosce la Costituzione può pensare che sia illegittimo un governo diverso nel corso della legislatura”, anche se ci sarebbe una questione di “inopportunità politica”. D’Alema ci è ovviamente andato giù in maniera più decisa, sostenendo che un nuovo governo, oltre che legittimo, sarebbe “urgente e necessario”, cogliendo anche l’occasione per criticare la Lega Nord (“finge di stare all’opposizione ma è al governo, non è una risposta politica ai problemi del Nord”) e per lanciare la proposta di una tassa di scopo sui redditi alti per sostenere la condizione dell’università e della ricerca in Italia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...