Università, non ci sono soldi: a rischio la riforma Gelmini

La riforma Gelmini per l’Università rischia di non passare e di essere rinviata. Il perché è presto spiegato: manca la copertura finanziaria per molti punti della legge, che doveva approdare oggi alla Camera. Lo ha detto la Ragioneria dello Stato, con particolare riferimento alla norma che prevede l’assunzione di 9.000 professori associati nei prossimi sei anni. Si tratta proprio della norma per la cui approvazione hanno lottato, e stanno lottando anche in questi giorni, migliaia di ricercatori in tutti gli atenei italiani, che con i loro scioperi stanno mettendo seriamente in discussione l’andamento della didattica (si parla di un’adesione alla protesta intorno al 50%).

Lo stop della Ragioneria ha innescato un confronto piuttosto duro in seno alla maggioranza: esponenti di Futuro e Libertà premono perché l’approvazione della riforma sia rinviata a dopo la sessione di bilancio, perché si trovino le risorse. Del ritiro della norma in questione – quella sull’assunzione dei 9.000 – i finiano non vogliono neanche sentir parlare. Trovando, sembra, un’importante sponda nel ministro Bossi, secondo il quale “è meglio trovare i soldi per i ricercatori che spenderli per le bombe”, con chiaro riferimento alla recente questione Afghanistan.

In tutto questo, i tanti studenti e ricercatori che sono preoccupati dall’impianto generale della riforma, adesso hanno un timore in più: che questa venga approvata senza la norma sulle assunzioni, di fatto mettendo definitivamente al tappeto l’Università italiana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...